Lago Film Fest XIII | FEATURE FILM
XIII International Festival of Short Films, Documentaries and Screenplays | July 21rst - 29th 2017 | Revine Lago - Italy | Festival Internazionale di Cortometraggi, Documentari e Sceneggiature | 21 - 29 luglio 2017 | Revine Lago - Treviso diretto da Viviana Carlet e Carlo Migotto
lago film fest, festival, veneto, shortfilm, short film, cortometraggi, documentari, documentario, video arte, cinema indipendente, provincia di treviso, treviso, internazionale, turismo, lago, design, architettura, arte contemporanea
18207
page,page-id-18207,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-7.5,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.3,vc_responsive
 

FEATURE FILM

OST JURY

1motta

Cantante, polistrumentista e autore di testi. Nasce artisticamente nel 2006, a soli vent’anni, con i Criminal Jokers, band pisana. Nel 2013 studia Composizione per film presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma sotto la direzione artistica di Ludovic Bource (premio Oscar nel 2012 per la colonna sonora di The Artist) e compone diverse colonne sonore. “La fine dei vent’anni” è il suo primo disco solista, di cui compone testi, musica ed arrangiamenti.

1APPINO

Voce, chitarra e penna degli Zen Circus. Andrea Appino è nato a Pisa due giorni prima di Gesù Cristo nel 1978. Fu chiamato così per il film “Lo chiameremo Andrea” e l’omonima canzone di De André, non fu battezzato. Indeciso fra il ragioniere, il fumettista, lo scrittore ed il giornalista durante le scuole medie, decise fermamente che avrebbe fatto il musicista e così
è stato.

1loreni

Il suo gesto a X Factor 9 nella puntata dei Bootcamp ha stupito tutti: la cantante di Parma, classe 1985, ha rifiutato il posto offertogli nella squadra degli Over da Elio.
Il suo album d’esordio è “Mentha”, anticipato da un minitour e dall’uscita del singolo “Dovresti alzare il volume”.

1favero

Poliedrico bassista, chitarrista e produttore discografico italiano. Conosciuto come musicista ne Il Teatro degli Orrori il suo ultimo progetto è La Tempesta International, costola de La Tempesta Dischi, che si propone di stampare dischi di gruppi italiani che non cantano in italiano, e licenziare gruppi indipendenti stranieri in Italia: una sorta di interscambio culturale, ormai necessario in questo periodo di rinascita della musica indipendente italiana.

LUNGOMETRAGGI
IN CONCORSO

IQBAL: BAMBINI SENZA PAURA
Michel Fuzellier – Babau Payami / 2015

AMO LA TEMPESTA
Maurizio Losi / 2015

SENZA NESSUNA PIETÀ
Michele Alique / 2015

LA CITTÀ SENZA NOTTE
Alessandra Pescetta / 2015

INDEX ZERO
Lorenzo Sportiello / 2015

BANAT. IL VIAGGIO
Adriano Valerio / 2015

SHORT SKIN
Duccio Chiarini / 2015