DANCE-THEMED FILM

COORPI

Si rinnova la collaborazione tra Lago Film Fest e COORPI (Torino), che vede quest’anno la presentazione in prima regionale di un’antologia dei migliori lavori della VII edizione del contest nazionale di danza in video La Danza in 1 Minuto; e la proiezione di We no longer wait for the Barbarians di Alain El Sakhawi, Premio Speciale alla Produzione dell’edizione 2015 del contest. COORPI è un’associazione culturale che nasce nel 2002 con l’obiettivo di sviluppare nuove modalità di comunicazione con il territorio e i suoi abitanti, attraverso i linguaggi plurali della danza e del corpo. Dal 2011 realizza progetti dalla forte componente multimediale ed interattiva, coniugando danza, video, social media e sviluppando forme espressive cross disciplinari.

WE NO LONGER WAIT FOR THE BARBARIANS

Alain El Sakhawi
Italia / 2016 / 8’20”

LA DANZA IN UN MINUTO

La danza in 1 minuto è un contest di videodanza, un’opportunità per esprimere, attraverso un video della durata di 60”, quali significati possa assumere la danza nel senso più ampio del termine. Un limite di tempo che risponde all’evidenza del nostro vivere contemporaneo e che allo stesso tempo costringe l’autore a riflettere sulla necessità della danza e l’urgenza del suo significato.

AT THE BACK OF THE MIND

Helen Cerina, Federica Biondi
Italia

VIS

Korarte (Laura Zago, Giorgio Tollot, Federico Boni)
Italia

TALKING ABOUT

Marzia Meddi
Italia

C’EST MOI

Susanna Della Sala
Italia

COSMOSI

Lorenzo Puntoni, Valentina Sansone
Italia

LA DANZA

Mohammad Khavari
Italia

CARIDDI. MARI NUN CI N’È CCHIÙ

Stellario di Blasi
Italia

UNTITLED

Isabella Gaffè, Salvo Lombardo
Italia

MOOVY TANZFILMFESTIVAL

Moovy è un dance screening festival che ha luogo ogni anno presso il Filmforum del Museo Ludwig a Colonia. L’obiettivo di Moovy, che propone al suo interno sia lavori recenti che “classici” del dance screening, è quello di creare una piattaforma artistica sia locale sia internazionale, dando spazio anche a proposte non occidentali.

LA BOITE

Marta Lafuente
Spagna / 2015 / 1′

BABELIAN CIRCLES

Ferran Romeu Sunyer
Spagna / 2017 / 5′

THE BOAT

Sergio Gridelli, Zoë Demoustier
Italia / 2011 / 1′

T.I.A. – THIS IS AFRICA

Matthieu Maunier-Rossi
Congo / 2014 / 7’20”

CIRCLE

Özgür Can Alkan
Turchia / 2016 / 4’23”

CHOREOSCOPE

Il linguaggio universale del movimento: la missione di Choreoscope è portarlo a un pubblico che ha fame di cose nuove, speciali, diverse. Choreoscope è il festival internazionale di danza in video di Barcellona: per quelli che amano spingersi oltre.

ÀNIM (SPIRIT)

Marc Costa, Aixa Sanuy
Catalogna / 2011 / 10’50”

MI GRAN PARTIDO (MY BIG MATCH)

Ana Arjol, Claudia Serarols
Catalogna / 2015 / 3´36″

MOVE AWAY

Ch Martínez
Catalogna / 2015 / 5’11”

DE FAROL (BLUFFING)

Virginia García, Damián Muñoz
Catalogna / 2014 / 6’05”

IRØN MODVM

Derek Pedrós
Catalogna / 2015 / 3’46”

THE MISSING PART

Salvador Sunyer, Baró d’Evel
Catalogna / 2016 / 21’40”
Best International Short Dance Film Award Choreoscope 2016

NO ROOM FOR DOUBT

Aina Lanas
Catalogna / 2016 / 4’07”
Young Talents of Catalonia Best Short Dance Film Award 2016

AMANI

Noemi Perez Amani
Catalogna / 2016 / 7’21”
Best International Short Dance Film Award Choreoscope 2017

GOTAN

Loránd János
Catalogna / 2018 / 14’54”

[SET.MEFREE]
DANCE & MOVEMENT
ON THE SCREEN

[SET.mefree] è un micro-festival itinerante curato dall’associazione culturale VeNe (diretta da Elisa Dal Corso e Elisa Frasson) e dal collettivo internazionale futuremellon/not yet art (fondato nel 2011 dal danzatore Ariadne Mikou e dal produttore Andrea Bonadio). A partire dalla natura fluida di definizioni come danza, coreografia e schermo, e dai loro confini mobili e spesso trasgrediti, VeNe e futuremellon/not yet art si interessano alle varie manifestazioni di quella forma audiovisiva e spazio-temporale ibrida che è la danza in video; Lago Film Fest ospiterà una selezione di lavori da loro curata.