HABIBI: AN ARAB KIND OF LOVE

Il focus tematico dedicato al cinema arabo contemporaneo

Habibi: an Arab kind of love è un viaggio speciale nel cinema arabo contemporaneo, un tentativo di traduzione di una macro-cultura spesso percepita come monolitica e  avversa ai valori della tradizione cristiano-occidentale.
Habibi: an Arab kind of love è un’azione di rottura rispetto al contesto socio-politico e mediatico contemporaneo, che predilige una narrazione legata a temi quali guerra e terrorismo a discapito del vasto patrimonio artistico e culturale della macro-regione arabofona.

Habibi: an Arab kind of love è un approccio nuovo alla narrazione sul mondo arabo, un progetto di traduzione culturale che guarda all’amore e alla gioia di vivere da punti di vista e angolazioni inaspettate.
Sette corti vi trasporteranno su altre sponde del Mediterraneo, dove avrete l’opportunità di vedere, attraverso uno sguardo quasi etnografico, tematiche attuali ma anche sprazzi di pura e semplice, de-stereotipata quotidianità. Ora sedetevi, rilassatevi, e godetevi il viaggio.

A cura di Marta Dalla Libera

VICOLO SASSO

VENERDÌ 19 LUGLIO
ore 23:00

SABATO 20 LUGLIO
ore 23:00

LIDO

LUNEDÌ 22 LUGLIO
ore 21:00

MARTEDÌ 23 LUGLIO
ore 21:00

BONBONÉ

di Rakan Mayasi
Palestina/Libano | 2017 | Fiction |15’

LEILA’S BLUES

di Ismaël e Fateme Ahmadi
Tunisia/Francia | 2018 | Fiction | 18’

AFFABILITY

di Ahmed Nader
Egitto | 2017 | Fiction | 22’

UN JOUR DE MARIAGE

di Elias Belkeddar
Francia/Algeria | 2018 | Fiction | 14’

THREE CENTIMETRES

di Lara Zeidan
Libano/UK | 2018 | Fiction | 9’

WHEN THE NIGHT COMES

di Youssef Michraf
Francia | 2017 | Fiction | 18’

NICE, VERY NICE

di El Kheyer Zidani
Algeria | 2018 | Documentary | 16’