PREMIO RODOLFO SONEGO

Concorso per sceneggiature di cortometraggi

Posticipata la chiusura delle iscrizioni al 10 aprile 2020.

Il Premio Rodolfo Sonego è il concorso per sceneggiature di cortometraggi creato da Lago Film Fest e cresciuto con il supporto di Scuola Holden (storica scuola di scrittura fondata da Alessandro Baricco). Con l’obiettivo di ricordare e onorare il lavoro di uno dei padri della commedia all’italiana,  il concorso mira a ricreare quella realtà da bottega tanto cara a Sonego, dando ai giovani autori delle sceneggiature migliori la possibilità di crescere, confrontarsi e sviluppare un percorso formativo di perfezionamento, traduzione e presentazione della propria storia.  

Un concorso unico che offre la possibilità di mettersi alla prova e di partecipare ad un’esperienza di condivisione e arricchimento per se stessi e le proprie storie, partendo da Lago Film Fest e muovendo i primi passi nel settore audiovisivo.

Quest’anno Premio Sonego si rinnova e torna con un nuovo tema: 

come ridevano, come ridiamo.

Le iscrizioni chiuderanno il giorno 10 aprile 2020.

 

Tutti i finalisti avranno la possibilità di partecipare gratuitamente al Summer Camp dal 24 al 28 luglio 2020: un laboratorio per sviluppare e migliorare la sceneggiatura del proprio cortometraggio seguiti da professionisti del settore. E la sera? La sera ci sono le proiezioni, gli eventi e le performance del Lago Film Fest!

Non finisce qui: a settembre i pitch al Festival del cinema di Venezia e a Novembre 2020, a Torino, le premiazioni.

 

 

In questa pagina troverai tutte le informazioni per partecipare ma per qualsiasi dubbio o richiesta puoi scrivere a premiosonego@lagofest.org.

TEMA 2020
Come ridevano, come ridiamo.

Come ridevano, i racconti di Rodolfo Sonego, è un programma radio di Tatti Sanguineti che raccoglie i racconti che lo straordinario sceneggiatore bellunese fece nelle loro conversazioni telefoniche e in incontri lunghi e assidui.

L’edizione 2020 del Premio Rodolfo Sonego parte proprio da quel titolo che sembra domandarsi come si rideva un tempo in Italia, spingendosi in avanti e chiedendo ai suoi  partecipanti: come si ride oggi in Italia? Il tema della nuova edizione è infatti la commedia, intesa come miniera di suoni, di battute, di racconti, di invenzioni” tanto cara proprio a Rodolfo Sonego, sceneggiatore e storico collaboratore di Alberto Sordi.

A vent’anni dalla scomparsa di Rodolfo Sonego, ci siamo chiesti: 

Si può fare ancora una satira originale in Italia? Quali sono le forme di comicità che sopravvivono all’evoluzione del costume e dei linguaggi?  Esiste ancora qualcosa per cui vale la pena di sorridere? Abbiamo ancora voglia di sorridere?

Saper far divertire il pubblico non è una sfida facile. E ogni periodo la raccoglie a modo suo. Siamo curiosi di vedere gli sfidanti di oggi. 

Per la nuova edizione del Premio Sonego, cerchiamo storie che facciano ridere. Sì, ma non solo. Che facciano soprattutto riflettere, che affrontino tematiche profonde con un linguaggio semplice e diversi livelli di interpretazione.

Parafrasando le parole dello sceneggiatore statunitense Syd Field: “La Commedia funziona così: si crea una situazione, poi si fanno agire e reagire i personaggi alla situazione e tra di loro. In una commedia, i personaggi non scherzano, non vogliono far ridere: devono credere a ciò che fanno, altrimenti la situazione diventa forzata, troppo voluta, e spesso, poco divertente”.

Commedie al di fuori dei cliché a cui siamo abituati, capaci di trainarci in una storia senza limiti per il loro stile, ma anche per via della loro profondità e coraggio. Storie, come direbbe Sonego, “con un sacco di piccoli e grandi sorpassi”.

COS’È?

Il Premio Rodolfo Sonego è un concorso di sceneggiature per cortometraggi.
E’ un progetto firmato Lago Film Fest, il Festival Internazionale di Cinema Indipendente che si terrà dal 24 luglio al 1 agosto 2020 nella splendida cornice di Revine Lago (Treviso).

COME FUNZIONA?

Per partecipare al Concorso è necessario caricare le sceneggiature in lingua italiana sul form online del Festival, e rispettare i seguenti criteri: lunghezza massima di 15 pagine A4, in carattere COURIER NEW, corpo 12, formato .pdf.

Per partecipare al concorso è necessario versare una quota di iscrizione di 35€ .

I nomi dei 9 finalisti verranno pubblicati sul sito www.lagofest.org/premiorodolfosonego entro il 4 maggio 2020. I 9 finalisti riceveranno l’accredito al festival e la possibilità di lavorare alla loro sceneggiatura attraverso l’esperienza del Summer Camp: 3 giornate di approfondimento e tutoraggio con sceneggiatori professionisti. La proclamazione del vincitore avverrà a Novembre 2020 durante il Torino Short Film Market.

COSA BISOGNA FARE?

Per iscriversi al concorso è necessario leggere il regolamento, compilare il form online e versare la quota di iscrizione di 35€ .che può essere versata tramite pagamento paypal o bonifico bancario intestato a:
Pro Loco Comunale di Revine Lago
INTESA SAN PAOLO
iban: IT41R0306962198100000003225
causale: iscrizione Premio Rodolfo Sonego 2020 + nome e cognome del partecipante

Al momento dell’iscrizione occorre avere:
la sceneggiatura in formato .pdf, una sinossi di 10 righe della storia, il cv dell/degli autori e la ricevuta dell’avvenuto pagamento in formato .pdf.

LE TAPPE

SUMMER CAMP
Si comincia dal Summer Camp, una vera e propria full immersion di 4 giorni, dal 24 al 28 luglio, riservata ai 9 finalisti che verranno scelti sulla base di una selezione.
Un laboratorio per sviluppare e migliorare la sceneggiatura del proprio cortometraggio, seguiti da professionisti del settore, sceneggiatori con diverse produzioni all’attivo sia nella serialità che nel cinema.  Il Summer Camp si compone anche di eventi collaterali: talk, masterclass e incontri.
E la sera? La sera ci sono le proiezioni, gli eventi e le performance del Lago Film Fest!
Al termine di questi  giorni i partecipanti avranno: migliorato la loro sceneggiatura, elaborato un pitch per poterla raccontare, e conosciuto registi, produttori e sceneggiatori.
Ah, lavorerete anche con un illustratore e tornerete a casa con la locandina del vostro corto!

PITCHING
I 9 finalisti avranno la possibilità di presentare le loro storie a produttori e professionisti del settore. Si parte da Lago Film Fest con una sessione di pitching in riva al lago, per approdare poi, nei mesi successivi in altri lidi.

Nella scorsa edizione, siamo passati per la Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia a Settembre e al Torino Short film Market, a Novembre. Entrambe le realtà hanno ospitato i pitch dei 9 finalisti in cerca di produttori e registi. 

TRADUZIONE
Il Premio Rodolfo Sonego offre ai finalisti la possibilità di tradurre, con l’aiuto di un traduttore professionista, la propria sceneggiatura, in vista di pitch a co-produzione estere.

LA PREMIAZIONE

Le sceneggiature finali verranno inviate ai membri della giuria, che su insindacabile giudizio decreteranno il vincitore a Novembre 2020.

Al vincitore verrà consegnata una targa di merito, l’invito a partecipare come giurato all’edizione 2021 del Premio Sonego e un premio speciale da parte della Scuola Holden.

PARTNER STRATEGICI: LA SCUOLA HOLDEN

Last but not least, il partner ufficiale del concorso: la Scuola Holden.

Fondata nel 1994 da Alessandro Baricco, la Scuola Holden è una scuola di storytelling, cioè di narrazione, comunicazione, e di arti performative.

Al vincitore del Premio Sonego, la Scuola Holden regalerà un buono di 590€ per un corso a scelta, valido per tutto il 2021.

SCOPRI DI PIÙ