Iscrivi qui il tuo film
al Lago Film Fest 2023

Iscrivi qui il tuo film
al Lago Film Fest 2023

Un festival da vivere tutto il giorno in una location magica.

Dal primo tuffo del mattino fino alle proiezioni sotto le stelle dopo il tramonto.

Un festival da vivere tutto il giorno in una location magica.

Dal primo tuffo del mattino fino alle proiezioni
sotto le stelle dopo il tramonto.

9 giorni di film e di registз del futuro e del presente

di contaminazioni artistiche, di incontri e proposte che pensano l’arte cinematografica come un territorio in continua evoluzione.

Una nuova sorprendente edizione che mette a fuoco il futuro del cinema attraverso la lente d’ingrandimento sul cortometraggio.

Vieni a scoprire storie sorprendenti e punti di vista inaspettati provenienti da ogni parte del mondo. 

9 giorni di film e di registз del futuro e del presente

di contaminazioni artistiche, di incontri e proposte che pensano l’arte cinematografica come un territorio in continua evoluzione.

Una nuova sorprendente edizione che mette a fuoco il futuro del cinema attraverso la lente d’ingrandimento sul cortometraggio.

Vieni a scoprire storie sorprendenti e punti di vista inaspettati provenienti da ogni parte del mondo. 

Ad attenderti, tre sale di proiezione attorno al lago e la storica location del festival con lo schermo nell’acqua.

Un’esperienza
di fruizione unica in Italia per cinefilз e sognatorз.

Ad attenderti, tre sale di proiezione attorno al lago e la storica location del festival con lo schermo nell’acqua.

Un’esperienza
di fruizione unica in Italia per cinefilз e sognatorз.

Un abbonamento per vivere tutto il festival, dall’alba a notte fonda.

Sostieni il festival, salti la coda, vieni al festival quando vuoi per nove giorni e hai l’accesso a tutti i film del concorso da guardare in streaming.

Un abbonamento per vivere tutto il festival, dall’alba a notte fonda.

Sostieni il festival, salti la coda, vieni al festival quando vuoi per nove giorni e hai l’accesso a tutti i film del concorso da guardare in streaming.

Abbiamo selezionato 102 film divisi in 8 sezioni, da 40 paesi, di cui 2 anteprime mondiali e 3 internazionali, 49 anteprime italiane selezionate tra più di 2500 film.

Grandi maestrз internazionali, giovanissimi talenti, opere coraggiose e audaci, il meglio della produzione cinematografica nazionale e veneta, animazioni per adultз e per bambinз e la poesia in movimento del concorso dedicato alla video danza, andranno a comporre un’imperdibile programmazione.

810 minuti di programmazione fuori concorso divisa in fireworks, focus tematici e proiezioni speciali.

Quattro retrospettive inedite in Italia, dall’animazione caraibica di Tomás Pichardo-Espaillat, al cinema onirico di Payal Kapadia, dall’arte pensata e rappresentata di Mitra Farahani, al cinema multiforme di Kiro Russo. E ancora, il focus sul cinema georgiano curato da Alexandre Koberidze; il viaggio tra le nuove voci del cinema indiano curato da Payal Kapadia; Professione: cineastз, il focus che racconta le sorti del cinema di fiction del profondo sud globale, e Signesthesia, la selezione di film che espande i confini dell’immagine in movimento alla lingua dei segni. 

810 minuti di programmazione fuori concorso divisa in fireworks, focus tematici e proiezioni speciali.

Quattro retrospettive inedite in Italia, dall’animazione caraibica di Tomás Pichardo-Espaillat, al cinema onirico di Payal Kapadia, dall’arte pensata e rappresentata di Mitra Farahani, al cinema multiforme di Kiro Russo. E ancora, il focus sul cinema georgiano curato da Alexandre Koberidze; il viaggio tra le nuove voci del cinema indiano curato da Payal Kapadia; Professione: cineastз, il focus che racconta le sorti del cinema di fiction del profondo sud globale, e Signesthesia, la selezione di film che espande i confini dell’immagine in movimento alla lingua dei segni. 

Un palinsesto di attività che vanno dagli incontri del mattino con autorз ai talk pomeridiani, fino a masterclass e workshop. Una proposta pensata per avvicinare tuttз coloro che lo vorranno ai temi del festival con un approccio inclusivo e aperto. Il Festival Dialogato è la bussola giroscopica con cui orientarsi e approfondire i contenuti del festival, dalla superficie agli abissi del lago.

Un programma speciale di due giorni dedicato allз professionistз del settore cinematografico. Due giornate di eventi, networking, opportunità di mercato, pitch, talk, panel e incontri one-to-one dove verranno discusse le sfide del fare cinema nel 2022 attraverso un approccio unico e attività straordinarie.

Un’esperienza industry seria ma informale, specialistica ma inclusiva, un evento centrale nella vita della comunità cinematografica del territorio regionale e nazionale.

Un programma speciale di due giorni dedicato allз professionistз del settore cinematografico. Due giornate di eventi, networking, opportunità di mercato, pitch, talk, panel e incontri one-to-one dove verranno discusse le sfide del fare cinema nel 2022 attraverso un approccio unico e attività straordinarie.

Un’esperienza industry seria ma informale, specialistica ma inclusiva, un evento centrale nella vita della comunità cinematografica del territorio regionale e nazionale.

Lago Film Fest è un festival sempre più inclusivo!

L’esperienza è sempre più ricca, variegata e diversificata, per un festival memorabile e fruibile da tuttз.

Lago Film Fest è un festival sempre più inclusivo!

L’esperienza è sempre più ricca, variegata e diversificata, per un festival memorabile e fruibile da tuttз.

ABBIAMO PENSATO ALLE FAMIGLIE, ALLЗ BAMBINЗ E ALLЗ RAGAZZЗ CREANDO UN’OFFERTA SEMPRE PIÙ VARIEGATA CHE VA DALLA PROIEZIONE DEI FILM DELLE COMPETIZIONI UNICEF KIDS E UNICEF TEENS FINO AL PALINSESTO DI WORKSHOP E ATTIVITÀ PER LЗ PIÙ PICCOLЗ.

ABBIAMO PENSATO ALLE FAMIGLIE, ALLЗ BAMBINЗ E ALLЗ RAGAZZЗ CREANDO UN’OFFERTA SEMPRE PIÙ VARIEGATA CHE VA DALLA PROIEZIONE DEI FILM DELLE COMPETIZIONI UNICEF KIDS E UNICEF TEENS FINO AL PALINSESTO DI WORKSHOP E ATTIVITÀ PER LЗ PIÙ PICCOLЗ.

Signplicity: i “segni” dell’inclusione

Signplicity è un progetto che intende creare un’unione tra la comunità udente e la cultura sorda utilizzando la chiave artistica come strumento di espressione individuale e collettivo per dimostrare che la diversità è il mezzo di forza comune ad ogni essere umano per distinguersi e trovare la propria unicità.

Signplicity: i “segni” dell’inclusione

Signplicity è un progetto che intende creare un’unione tra la comunità udente e la cultura sorda utilizzando la chiave artistica come strumento di espressione individuale e collettivo per dimostrare che la diversità è il mezzo di forza comune ad ogni essere umano per distinguersi e trovare la propria unicità.

Esplora i contenuti
della diciottesima edizione

Esplora i contenuti
della diciottesima edizione