OMAGGIO AD ALEXANDRE KOBERIDZE – LFF2021

Alexandre Koberidze è uno dei registi più interessanti  e promettenti del cinema contemporaneo.

Capace di imporsi sulla scena mondiale con film sognanti e poetici come Let the Summer Never Come Again e il recente What Do We See When We Look at the Sky?, acclamato dalla critica all’ultima Berlinale,  Koberidze è un cantore di favole che suonano come sinfonie, un assoluto “credente” nella magia del cinema, nella libertà di raccontare storie.

In un anno particolarmente importante per il cinema georgiano, Lago Film Fest ha deciso di omaggiare uno dei registi di punta di questa sua nuova onda, Alexandre Koberidze, proiettando i 4 cortometraggi da lui diretti, che verranno presentati al festival in anteprima italiana, e saranno fruibili sia in presenza che online.

Quattro piccole gemme che dalla sala di The Perfect Spectator ai fiume di Colophon, passando per il bar di Der Fall, ci faranno guardare al mondo con occhi diversi e ci sveleranno il talento di questo cineasta unico.

Il programma:

Der Fall / Aleksandre Koberidze / 2014 / Fiction / Germania / 10’ / Anteprima Italiana

Colophon / Aleksandre Koberidze / 2015 / Fiction / Germania / 20’ / Anteprima Italiana

The Perfect Spectator / Aleksandre Koberidze / 2017 / Fiction / Germania / 6’ / Anteprima Italiana

Linger on Some Pale Blue Dot / Aleksandre Koberidze/ 2018 / Fiction / Germania/Israele / 29’ / Anteprima Italiana